GUSTAVIA (ST BARTH)

Guida GUSTAVIA (ST BARTH)

Gustavia  è capitale dell'isola caraibica di St Barthélemy, quest'ultima fa parte delle Isole Leeward, un piccolo arcipelago di isole vucaniche che comprende anche le Antille Francesi, Guadalupa e Martinica. Per centinai di anni è stata una colonia, inizialmente colonizzata dai francesi, portava il nome di Le Carénage, in seguito con l'arrivo degli svedesi il suo nome cambiò in Gustavia, in quanto nel 1700 con il Re Gustavo III vennero stabiliti dei diritti sugli scambi commerciali. Il porto, a forma di zoccolo di cavallo è un porto molto attivo, che conserva ancora antiche rovine dei forti.

CENNI STORICI SU GUSTAVIA

Le prime genti che l'hanno abitata furono gli antenati dei Taino, originari del sud America, così la cultura Taino si diffuse nei Caraibi. St Barth fu scoperta da Cristoforo Colombo nel 1943, che diede a questa terra il nome di suo fratello Bartolomeo. Successivamente nel 1648 l'isola fu sotto il dominio francese, che la cedette alla Svezia in cambio di diritti commerciali. E fu così che gli Svedesi costituirono la Compagnia Svedese delle Indie Orientali, che raggiunsero alti livelli durante le guerre napoleoniche, poi l'isola passò nuovamente alla Francia, 1878. Nel 1957 l'isola divenne molto nota, quando il facoltoso americano David Rockefeller acquistò una proprietà proprio su quest'isola. Oggi Gustavia ha circa 3000 residenti, popolazione raddoppiata negli ultimi vent'anni. I residenti recentemente hanno fondato la Collettività d'oltremare di San Barthélemy scegliendo di far divenire l'isola un paradiso fiscale.

COSA VEDERE A GUSTAVIA

Il lungomare di Gustavia è un luogo dove rilassarsi ed ammirare il bel paesaggio, qui troverai molti ristornati e bar dove trovare ristoro, oppure puoi decidere di fare un giro sulla strada principale tra negozi, boutique e gioiellerie. Gli amanti della natura possono optare per una camminata in salita fino al forte Gustave, risalente al 1787 ad opere degli svedesi. Il forte si trova in cima ad una ripida collina ed ti regala una vista mozzafiato su tutto il porto, è un posto molto suggestivo, un tempo rifugio e covo di pirati.

SPIAGGE NEI DINTORNI DI GUSTAVIA

La spiaggia più vicina al centro della città è Shell Beach, vicina anche al porto; Spiaggia Conchiglia è il suo nome in italiano, e si evince che è ricca di conchiglie di mare di ogni forme e colore, offre servizi e comfort come ombrelloni e sdraio ed anche un ristornate in riva al mare Shellona! Più isolata e tranquilla è la baia Gouverneur, a pochi chilometri dal porto, un luogo naturale e incontaminato, con paesaggi naturali mozzafiato. La spiaggia di St Jean, a nord dell'isola, è un paradiso tropicale di sabbia bianca e soffice, probabilmente la più popolare dell'intera isola ed è anche il centro più conosciuto per praticare sport acquatici.

Guide viaggio correlate

Guide di viaggio e curiosità: GUSTAVIA (ST BARTH)

Scopri con noi come raggiungere e cosa visitare a Gustavia (St Barth): curiosità, eventi, feste tipiche, ricette tradizionali e tutti gli approfondimenti per scoprire Gustavia (St Barth) dal nostro blog!

Un viaggio lungo fino ai Caraibi è quello che ti aspetta oggi con NetFerry, preparati a vivere tra colori da sogno e spiagge incantate alla ricerca della vacanza perfetta...